Home E-Mail
Il Drago


Chi è stato arrestato.
Chi parte per Siena.
Chi solo in piedi e in prima classe.
Chi s'attacca al telefono per parlare.
Chi anche al telefono non può far a meno di sculettare.
Chi è raffinato, chi gl'appunti ha colorato.
Chi da Piacenza, chi a tutto volume.
Chi sul regionale mai senza il cane.
Chi in Via del Paradiso t'aspetta.
Chi non se lo aspettava col bomber nero.
Chi piove, chi "senti quanta ne viene giù".
Chi nel cunicolo rifugiato con l'amore.
Chi salta il pasto, chi solo il cenone.
Chi in Piazza del Campo, chi solo in diretta da Piazza del Campo.
Chi fa da sè, chi il servizio al tavolo non c'è.
Chi all'Odeon si rifugiò.
Chi al Masgalano per tre soldi l'acqua corrente versò.
Chi è tutto inzuppato.
Chi ha il termo smorzato.
Chi all'angolo cottura incrocia parole.
Chi dentro e poi fuori.
Chi piove e poi non piove.
Chi volocemente passa nel Duomo.
Chi poco garbatamente ti caccia dal Duomo.
Chi spegne candele.
Chi prende il cappuccino solo da Vin Diesel.
Chi gioca all'Opa.
Chi colleziona le ossa.
Chi va sul facciatone.
Chi ha la gamba come un mattone.
Chi mangia i pici, chi gratta e vinci.
Chi in San Domenico le offerte ha "quotato".
Chi imbalsama pollici, chi la testa della Santa.
Chi non se l'aspettava ma la pioggia è ancora tanta.
Chi battezza il soffitto con lo specchio.
Chi la cripta non l'ha capita.
Chi paga il Duomo.
Chi salta la fila.
Chi manca di rispetto perchè non cala il cappello.
Chi in Santa Maria, ma solo per l'omelia.
Chi viaggia dalle piramidi al letto.
Chi s'addormenta con la mano di Dio.
Chi dalla casa di Santa Caterina alla Fonte Branda.
Chi semina regalini, chi tira il collo.
Chi sale senza scarpinare.
Chi tiene chiuso palazzo Chigi Saracini, ma non i ricordini.
Chi dentro al Palazzo Pubblico.
Chi sotto al Magazzino del Sale.
Chi tra le ossa degli antenati, chi Adamo ed Eva sono sorpassati.
Chi sta sotto Guidoriccio da Fogliano.
Chi segue la scia se gl'ispanofoni non fanno pulizia.
Chi sotto gli archi della Galluzza si fa quattro stagioni senza Vivaldi.
Chi la classifica dance di m2o.
Chi s'affida alle mummie di Santa Maria dei Servi.
Chi cerca la fonte ma non resiste ai cinesi.
Chi scoppia la cola.
Chi con i piedi al caldo tra pizza, kebab e patate molli.
Chi si sveglia sotto la neve in agitazione.
Chi in Santa Maria della Scala trova la giusta soluzione.
Chi in Santa Caterina della Notte i "defonti" ha in adorazione.
Chi senza controlli, chi scrocca il Barocci.
Chi tra le foto di sofferenza.
Chi prova i ciaccini.
Chi tra la Piazza del Mercato e il mercato dei cinesi.
Chi cerca il Grattacielo.
Chi non si regge per adeguarsi.
Chi al Mezzo Fico s'abbuffa tra pesto e pici.
Chi ritorna a suon di regionali.
Chi con pazienza è riuscito a leggere fino alla fine.